Il nuovo Testo unico delle costruzioni 
Genesi, analisi e valutazioni tecnico-normative - 15 febbraio 2021 - ore 14.00 - 17.00

INTRODUZIONE LAVORI

Maurizio Savoncelli, Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati

SESSIONE 1

Le novità e i punti essenziali della disciplina che sostituirà il DPR 380/2001:

  • Classificazione del patrimonio edilizio esistente negli strumenti urbanistici
  • Riordino delle tipologie di intervento edilizio
  • Attività di edilizia libera e opere e manufatti privi di rilevanza sismica
  • Mantenimento di due titoli edilizi: permesso di costruire e Scia
  • Eliminazione della Cila
  • Validità dei titoli edilizia e possibilità di comunicarne la proroga e non chiederla
  • Onerosità dei titoli edilizi legato al concetto di aumento di superficie/volume, mutamento di destinazione d'uso con aumento del carico urbanistico e aumento superficie di vendita
  • Ridefinizione del sistema sanzionatorio
  • Introduzione del concetto di tolleranza e del fascicolo del fabbricato


RELATORI

Geometra Pierpaolo Giovannini, Consigliere Nazionale CNGeGL

Focus TITOLO II – DISCIPLINA DELLE ATTIVITÀ EDILIZIE
- Categorie di intervento urbanistico-edilizio e regimi amministrativi
- Onerosità degli interventi edilizi

Geometra Daniele Ugolini, responsabile della segreteria del Tavolo tecnico
DAL TESTO UNICO EDILIZIA ALLA DISCIPLINA DELLE COSTRUZIONI: UN LAVORO COLLEGIALE

Avvocato Federico Gualandi, esperto amministrativista e componente del Tavolo tecnico
LE NOVITÀ DA UN PUNTO DI VISTA LEGALE

SESSIONE 2

Disposizioni in materia edilizia introdotte dall'art. 10 del DL n. 76/2020 convertito con modifiche dalla
L. n. 120 del 11/09/2020

RELATORE

Geometra Bernardino Romiti, Consigliere Nazionale CNGeGL

Crediti formativi

Ai partecipanti saranno riconosciuti
3 CFP

Modalità di iscrizione

La partecipazione al seminario è gratuita, previa registrazione.

Il link di registrazione verrà inviato con apposita comunicazione nei giorni immediatamente precedenti l'evento.

La piattaforma consente un accesso limitato a 5.000 utenti:
si chiede cortesemente di procedere all’iscrizione solo se certi della partecipazione.

Guarda le repliche

In considerazione dell’importanza dei contenuti proposti, il seminario sarà registrato e trasmesso nei giorni successivi l'evento: modalità e date di fruizione della registrazione saranno comunicate in seguito.

La fruizione del seminario in modalità “replica” non da diritto all’attribuzione di CFP.  

>NUOVO TESTO UNICO DELLE COSTRUZIONI - SCARICA LA VERSIONE INTEGRALE