Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok

Questo spazio è riservato alle diverse iniziative che compongono il progetto “#Geofactory, laboratorio di idee under 35”. Sotto forma di presentazioni, relazioni e contributi video, saranno via via accolte e raccolte qui le principali testimonianze che potranno narrare la volontà di promuovere il dialogo con i giovani, affinché ciascuno di loro possa sentirsi partecipe - con l’apporto di  idee e riflessioni – nel delineare la linea del futuro di Categoria. Alla base un approccio metodologico volto a fornire gli strumenti ideali per raggiungere l’obiettivo fissato.

Fase2, la ripartenza secondo gli under 35
Non ci hanno pensato due volte e gli under 35, che fanno capo al progetto “Geofactory, laboratorio di idee” del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, hanno partecipato fattivamente all’appuntamento promosso dalla Categoria per dare voce alle loro proposte. In un collegamento online gestito con la conosciutissima piattaforma Zoom, i giovani geometri hanno potuto confrontarsi in tempo reale con il Presidente Maurizio Savoncelli e, in particolare, con i Consiglieri Luca Bini e Pietro Lucchesi, titolari della delega “Giovani”. All’incontro hanno preso parte anche i Consiglieri Paolo Biscaro e Paolo Nicolosi
La nuova (e possibile) governance di Categoria
Dopo aver segnato le tappe previste, mantiene la sua promessa. Fra i progetti speciali presentati al 45° congresso nazionale dei Geometri, #Geofactory, la piattaforma di idee per gli under 35” ha condotto i Giovani Geometri a delineare lo scenario futuro della professione e a collocarsi in un’ideale posizione di referenti per la Categoria. Oltre al coinvolgimento, la proposta rivela un altro aspetto fondante, assumendo i contorni di una scuola di alta formazione dirigenziale
Le regole dell’OST – Open Space Technology
Non è stato semplice, ma neppure impossibile. In più, il team dei facilitatori dedicato al progetto #Geofactory laboratorio di idee under 35, e coordinato dallo specialista Paolo Martinez, ha svolto ogni fase con il massimo impegno, generando un coinvolgimento contagioso. L’entusiasmo si è percepito fin dai primi momenti, quando sono stati proprio i giovani Geometri a decidere gli argomenti da trattare nei tavoli. Ma procediamo con ordine
Un altro passo in avanti
Come è andato l’incontro in cui si sono tenuti i tavoli OST Open Space Technology? Ce lo raccontano direttamente i protagonisti: le loro testimonianze e le immagini rendono più esplicativo questo racconto inedito.
Siate imprenditori di voi stessi
Nel corso del suo intervento durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati ha ripercorso gli importanti traguardi raggiunti dalla Categoria e ha spronato in modo particolare la platea a farsi trovare pronta dalle molteplici occasioni che può offrire nell’immediato il futuro. Un discorso carico di momenti intensi, che si è concluso con l’invito a non smettere di amare il proprio lavoro
Il welfare dei Giovani Geometri
Nel corso del suo intervento durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Presidente della Cassa Geometri Diego Buono ha reso una ampia panoramica sulle opportunità e i servizi che l’ente di previdenza della Categoria mette a disposizione degli iscritti. Un’esposizione che ha incluso anche il dettaglio dei nuovi progetti di interesse per il target in sala. Non sono mancate le anticipazioni circa le nuove ipotesi attualmente in fase avanzata di studio, che hanno suscitato l’entusiasmo della platea
Diamo voce ai giovani
Nel corso del suo intervento, durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Vice Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati Ezio Piantedosi ha ricordato come il progetto sia nato proprio all’indomani dell’insediamento della nuova Consiliatura con un obiettivo preciso: dare voce ai giovani
Il futuro è nelle vostre mani
Nel corso del suo intervento durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Consigliere CNGeGL Luca Bini - responsabile di progetto - ha sottolineato la centralità di questa iniziativa, che offre un’occasione di partecipazione davvero unica e fondante per il futuro della Categoria
I giovani sono liquidi
Nel corso del suo intervento durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Consigliere CNGeGL Pietro Lucchesi - componente del gruppo di lavoro dedicato al progetto, insieme al collega Luca Bini – ha etichettato con un’originale espressione il gap generazionale che separa gli under 35 dai meno giovani. Un aspetto definibile ‘liquido’, un aggettivo apparentemente insolito ma che trae origine dalle tesi del sociologo di chiara fama Zygmunt Bauman, teso a definire in questo caso una maggiore propensione all’uso delle nuove tecnologie e delle innovazioni che caratterizzano oggi la nostra quotidianità. Una distanza che il relatore ha sapientemente elaborato, riconducendola correttamente a una ricchezza per ognuno, non senza lasciar stupito più di un presente
Rassegna stampa #GEOfactory
In questo spazio sono di seguito riportate le principali uscite sui media, che verranno aggiornate via via che saranno pubblicati altri articoli