Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
Diamo voce ai giovani

Nel corso del suo intervento, durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Vice Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati Ezio Piantedosi ha ricordato come il progetto sia nato proprio all’indomani dell’insediamento della nuova Consiliatura con un obiettivo preciso: dare voce ai giovani

È andato subito al cuore della questione il Vice Presidente del CNGeGL Ezio Piantedosi che, nel suo intervento di presentazione e introduzione del primo appuntamento con #Gefactory, ha voluto ribadire con forza quale sia stato fin da subito lo scopo del progetto, quello cioè di dare la parola ai giovani.
Il Vice Presidente Ezio Piantedosi ha inoltre ricordato come questo laboratorio sia stato una priorità immediata della nuova consiliatura, con un obiettivo preciso: quello di avviare una interazione con gli under 35 perché loro rappresentano una componente fondamentale della Categoria.

L’idea di un coinvolgimento dei giovani ai quali chiedere suggerimenti e proposte si sviluppa in occasione con il 45° Congresso dei Geometri, in programma dal 28 al 30 novembre a Bologna. Quella occasione, ha infatti ricordato il Vice Presidente, rappresenterà il momento apicale della programmazione quinquennale che aspetta il nuovo Consiglio. Il momento essenziale che i Geometri più giovani, che rappresentano il futuro della Categoria, potessero cogliere per far giungere il loro fattivo contributo. Con loro, ha concluso il Vice Presidente Ezio Piantedosi, ci sarà un confronto aperto, che sarà da stimolo e pungolo per tutti i Geometri. 

QUI l’intervento del Vice Presidente Ezio Piantedosi