Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
I giovani sono liquidi

Nel corso del suo intervento durante il primo appuntamento di “#Geofactory, il laboratorio di idee under 35”, il Consigliere CNGeGL Pietro Lucchesi - componente del gruppo di lavoro dedicato al progetto, insieme al collega Luca Bini – ha etichettato con un’originale espressione il gap generazionale che separa gli under 35 dai meno giovani. Un aspetto definibile ‘liquido’, un aggettivo apparentemente insolito ma che trae origine dalle tesi del sociologo di chiara fama Zygmunt Bauman, teso a definire in questo caso una maggiore propensione all’uso delle nuove tecnologie e delle innovazioni che caratterizzano oggi la nostra quotidianità. Una distanza che il relatore ha sapientemente elaborato, riconducendola correttamente a una ricchezza per ognuno, non senza lasciar stupito più di un presente 

E’ un cammino da fare insieme, quello che il Consigliere Pietro Lucchesi immagina fra gli over e gli under 35. Un approccio che simbolicamente giunge a suggellare con una visione ‘di mano nella mano’, al fine di render ancor più chiaro come la vera forza della Categoria – nel delineare la linea del futuro – sia rappresentata dallo scambio generazionale. “Se da una parte la liquidità – spiega il Consigliere Pietro Lucchesi – o meglio l’adattabilità, l’assenza di schemi concettuali permette al giovane di avviarsi più speditamente verso il domani, dall’altra gli viene incontro la maturità raggiunta da coloro che nella professione hanno potuto mettersi alla prova anticipatamente. Queste virtù così distinte - afferma – rappresenteranno un punto di congiunzione e di grande forza per tutta la Categoria. Dobbiamo essere tutti orientati all’interscambio e al raggiungimento di un obiettivo comune: il risultato”

QUI l’intervento del Consigliere CNGeGL Pietro Lucchesi
QUI la presentazione del Consigliere CNGeGL Pietro Lucchesi