Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok

Cosa succede in caso di cessazione dell'attività professionale?

Domanda nr: 37 - Argomento: Polizza RC Professionale

In caso di cessazione dell’attività è necessario garantirsi per richieste danni che si potrebbero ricevere nel futuro. La “Postuma” viene concessa dalle compagnie a condizioni molto diverse e per durate a discrezione. Come per la retroattività anche per la postuma meglio acquistare periodi più lunghi possibile. La garanzia postuma può essere acquistata anche dagli eredi in cassi di decesso dell’assicurato.

Prestare particolare attenzione in fase di sottoscrizione del contratto perché è già contrattualizzata la presenza o meno della “garanzia Postuma” e i relativi termini (es.: cosa intende l’assicuratore per cessata attività, se facoltà dell’assicuratore o diritto dell’assicurato, durata del periodo di postuma, validità temporale retroattiva, se premio  predeterminato o da quantificarsi).