Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok

News

Guida alla professione di Geometra ai tempi del COVID – 19
In considerazione delle indicazioni formulate dal Governo per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID – 19, e al fine di mettere a disposizione degli iscritti una utile pubblicazione che raccoglie le osservazioni da seguire nello svolgimento delle principali prestazioni professionali, il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati ha ritenuto opportuno redigere una apposita guida
La professione dopo l’emergenza COVID - 19
Guarda al futuro il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Verona e mette a disposizione una ricerca qualitativa per scoprire le necessità e le aspettative dei liberi professionisti alle prese con l’emergenza sanitaria
Indennità mensile di 600 euro anche per i professionisti
Il Governo ha subito il pressing della Categoria. Il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Nunzia Catalfo, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, ha firmato il decreto interministeriale che assegna il bonus di 600 euro per il mese di marzo anche per i professionisti iscritti alle casse di previdenza privata, come i Geometri
I passi in avanti della categoria, anche i professionisti avranno le 600 euro
Giungono i primi risultati delle iniziative condotte e annunciate dal Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati. Alla lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si aggiunge l’invio ai componenti della Commissione 5° Bilancio del Senato degli emendamenti al DL n. 18 del 17 marzo 2020. Due testi fondamentali con cui i professionisti affermano la determinazione di voler essere parte attiva nella definizione delle misure per contrastare l’emergenza coronavirus e chiedono di poter accedere a tutti gli strumenti di tutela del lavoro e della salute. Non è tutto. Ai microfoni di Radio24 il Consigliere Marco Leonardi del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri fa un importante anticipazione: “anche i professionisti che fanno capo alle casse professionali avranno l’una tantum di 600 euro”
CUP e RPT, insieme per porre le basi di una ripresa del Paese
Si consolida l’intesa fra CUP e RPT, al fine di consentire sia al Paese di tornare al più preso a pieno regime, sia di permettere ai professionisti di superare l’emergenza sanitaria e le gravi conseguenze economiche correlate
La consulenza di un Geometra è un servizio essenziale?
Alla luce dell’ultima diretta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in cui veniva annunciata l'ennesima restrizione, che limitava ai soli servizi essenziali le attività produttive consentite, sono stati innumerevoli gli imprenditori e i liberi professionisti rimasti incerti. Non ultimi, i Geometri. L’interrogativo per tutti era uno solo: la mia attività rientra fra quelle definite essenziali e che resteranno aperte?
Con i Collegi territoriali nella fase emergenziale
Il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati mette a disposizione della rete dei Collegi provinciali una piattaforma tecnologica e uno schema procedurale per la gestione delle attività in fase emergenziale
Il Governo ha ignorato 2,3 milioni di professionisti italiani
Siamo in una condizione di guerra che può essere affrontata solo con proposte shock. Due milioni e mezzo di professionisti sono alla canna del gas per l’emergenza sanitaria COVID - 19, che si somma a una pregressa e oggettiva condizione di difficoltà provocata negli ultimi anni dall’abolizione delle tariffe e dal loro conseguente impoverimento
La salubrità indoor
Si amplia la platea dei soggetti interessati al tema della salubrità degli ambienti indoor: ai professionisti tecnici si affiancano medici e personale sanitario a indicare soluzioni ai problemi dei cittadini, che in misura sempre crescente desiderano vivere in ambienti sani. Secondo un recente sondaggio della Doxa, il 41% degli italiani si dichiara più attento alla salubrità degli ambienti domestici rispetto a cinque anni addietro
In materia di sicurezza antincendio, occorre prorogare le scadenze
E’ la richiesta della Rete Professioni Tecniche dettata dalle limitazioni imposte dai noti DPCM del mese di marzo 2020, che producono riflessi inevitabili sulle attività soggette ai controlli da parte dei VV.FF. (Dpr 151/2011 – Allegato 1) e sul lavoro di progettazione, consulenza, assistenza ai lavori e aggiornamento obbligatorio dei professionisti antincendio iscritti negli elenchi del Ministero dell’Interno (Dlgs 139/2006)