Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
Cuneo, il Collegio dalla parte dei futuri geometri
L’Istituto CAT “Bianchi Virginio” di Cuneo coinvolto nel "Progetto FIABA - I futuri geometri progettano l'accessibilità”

Gli studenti delle classi quarte dell’Istituto CAT “Bianchi Virginio” di Cuneo sono stati coinvoltinell’individuazione delle barriere architettoniche di una delle vie più note della città: contrada Mondovì in pieno centro storico. I ragazzi hanno effettuato un vero e proprio studio della strada per segnalare le barriere architettoniche presenti con l’obiettivo di sviluppare una serie di soluzioni. L’iniziativa, sostenuta da FIABA - organizzazione senza scopo di lucro per l'abbattimento delle barriere architettoniche - ha visto la partecipazione del Collegio dei geometri e del suo Presidente Livio Spinelli insieme alla referente della Commissione Scuola del Collegio Silvia Tardivo.


Per continuare a leggere l'articolo clicca QUI