Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
Dal 2017 le nuove lauree professionalizzanti

Il Presidente CNGeGL Savoncelli interviene sulla proposta di Gaetano Manfredi, Presidente della Conferenza dei Rettori (CRUI) 

In un recente intervento pubblico, il Presidente della Conferenza dei rettori (CRUI), Gaetano Manfredi, ha dichiarato: “Il sistema universitario è pronto per costruire un percorso triennale professionalizzante strutturato per un terzo come formazione formale, per un terzo come formazione tecnica e per un terzo on the job”. L’obiettivo è “costruire un triennio che sia davvero formativo, con una governance composta non solo dai professori universitari, ma in maniera paritetica dai rappresentanti del mondo del lavoro e delle professioni”.

Se è questo l’identikit delle future lauree triennali professionalizzanti, è lecito affermare che il percorso di riforma indicato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati in occasione del suo insediamento è un candidato autorevole al ruolo di progetto pilota: le linee strategiche e operative sono state presentate al Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini sin dal 2014, originando un dialogo costruttivo con le forze politiche divenuto nell’ultimo anno un vero e proprio confronto serrato, preludio all’auspicato “ultimo miglio”.

QUI per approfondire