Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
I Geometri di Rieti al fianco degli studenti
Grazie a una nuova iniziativa del Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Rieti, per gli studenti dell’istituto tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio “Celestino Rosatelli” sono iniziati i “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento - PCTO


Tempi diversi, soluzioni alternative. E per i professionisti tecnici che fanno capo al Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Rieti con la pandemia non viene meno, anzi si rinnova l’impegno per l’orientamento scolastico che da alcuni anni li pone al fianco dei futuri geometri della cittadina laziale.
 
Basandosi sulla piattaforma “Classroom” - e dopo la definizione di una apposita convenzione firmata da Beatrice Tempesta, dirigente scolastica dell’istituto tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio “Celestino Rosatelli”, e da Carlo Papi, presidente del Collegio dei Geometri - sono stati ideati e avviati dai professionisti i “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento - PCTO”. Si tratta di approfondimenti tematici svolti nella modalità della Didattica Integrata a Distanza (DID) e rivolti agli studenti delle classi, terze, quarte e quinte, che potranno seguire operativamente gli aspetti tecnici delle procedure online del Catasto Terreni e Fabbricati e della Conservatoria per le compravendite. Non solo, i professionisti mostreranno loro planimetrie nuove e antiche, presenteranno strumenti topografici, condivideranno l’uso di programmi come “Pregeo”, per l'inserimento in mappa dei fabbricati, e di software come “Autocad” per lo sviluppo dei progetti in 3D.
 
L’insieme delle attività rivelerà concretamente ai giovani come i professionisti tecnici svolgono gran parte della loro consulenza grazie a sistemi e tecnologie digitali, accrescendo le loro competenze anche nell’uso di strumentazioni innovative quali il “Building Information Modeling – BIM”. Tutto ciò favorendo sia la corretta conoscenza della professione di geometra, sia una puntuale percezione dell’evoluzione del suo ruolo nel contesto odierno.
 
La squadra dei Geometri “tutor” sarà composta da Carlo Papi, Daniele Crepaldi, Domenico Felli, Fabio Francescangeli, Nicola Rienzi e Patrizio Petrucci, ai quali si andranno ad associare, di volta in volta e coinvolti a vario titolo, i professori Sandro Aruffo, Fulvio Falsini, Ilario Carlucci, Rita Bosi, Vincenzo Di Giambattista, Silvestro Massimi, Claudia Grossi e Annarita Quirini, quest’ultima anche nel ruolo di referente dei “PCTO”.
 
Resta per i Geometri del Collegio di Rieti l’auspicio di completare al più presto questa formazione con l'esperienza cosiddetta di "campagna" che, in ogni caso, trarrà giovamento e risulterà indubbiamente rafforzata dalla partecipazione degli studenti a questi laboratori digitali.
 


QUI la notizia su “Ilgiornaledirieti.it”