Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione di tali cookies. Per maggiori informazioni sui cookie, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, consulta la nostra Informativa Privacy

Ok
La “Cittadella del Geometra” 2020 è virtuale
Inaugurato a Job&Orienta un innovativo progetto di orientamento nazionale. In programma webinar per parlare di geometri e nuove tecnologie, utilizzo di droni, impegno nella Protezione Civile, gestione di programmi specializzati


Quest’anno la “Cittadella del Geometra” si propone online e, in una formazione ancor più ampia, si presenta al pubblico degli studenti: al Collegio dei Geometri di Verona fautore dell’iniziativa hanno via via aderito gli altri collegi veneti e oggi la ‘squadra’ si compone anche di collegi lombardi e romagnoli.
 
All’appuntamento 2020 con il salone dell’orientamento JOB&Orienta, la “Cittadella del Geometra” prende parte per far conoscere il mondo dei geometri, l’importanza dei collegi e la loro valenza territoriale. A questo proposito, è stato organizzato un ciclo di webinar riservato ai giovani (QUI il programma), che si apre oggi ufficialmente con l’intervento del presidente del Consiglio Nazionale Geometri Maurizio Savoncelli su “La valorizzazione dei giovani è la premessa del futuro da scrivere insieme”.
 
In merito al tema, entrando nel dettaglio il presidente del Collegio Geometri di Verona Fiorenzo Furlani spiega che “La professione del geometra si sta evolvendo rapidamente e, per questo motivo, ha bisogno anche di essere raccontata e verrà percepita in modo innovativo. Con il nostro ruolo abbiamo dimostrato la capacità di saper anticipare i tempi e con questo progetto di orientamento vogliamo entrare direttamente in contatto con gli studenti. JOB&Orienta è solo il punto di partenza, una vetrina che servirà come spunto e slancio per i ragazzi che desiderano avvicinarsi alla nostra realtà professionale”.
 
Per quanto riguarda i webinar, è già stato realizzato un “catalogo” che sarà fruibile a livello nazionale e che le scuole potranno consultare per scegliere i temi da approfondire, prenotando gli incontri. Si parlerà tra l’altro di professione e nuove tecnologie digitali, dell’utilizzo di droni, dei programmi per il Catasto, di impegno nella Protezione civile e di corsi di formazione post diploma.
 
“Con la DAD (didattica a distanza) – sottolinea ancora il presidente Fiorenzo Furlani – molti studenti si sono dovuti confrontare con un percorso formativo assolutamente nuovo. Un momento che per noi è diventato strategico perchè ci permette di attivare un dialogo diretto e continuo con le scuole e le famiglie. Per questo abbiamo ideato questo nuovo progetto di comunicazione e orientamento che ha inizio a JOB&Orienta, ma che proseguirà durante tutto l’anno scolastico garantendo in modo costante, capillare e interattivo un filo diretto con le scuole, gli studenti e i genitori. Il nostro progetto sarà strutturato in modo facile e intuitivo”.
 
La “Cittadella del Geometra” è patrocinata dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, Fondazione Geometri Italiani, Cassa Geometri, Consulta Regionale Geometri e Geometri Laureati del Veneto e Consulta Regionale Geometri e Geometri Laureati della Lombardia.
 
QUI il programma