Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok
La nuova dimensione del geometra

In un’intervista sull’edizione odierna del quotidiano economico-finanziario ItaliaOggi, il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli analizza l’evoluzione della figura del Geometra, da sempre protagonista del territorio, che nel Terzo Millennio si inserisce in un’economia circolare valorizzando ancora una volta le sue competenze

Da misuratore della terra a protagonista della sostenibilità ambientale. È la sintesi del processo di cambiamento che ha caratterizzato la figura del Geometra e, più in generale, il suo contesto di riferimento, sempre più basato negli ultimi anni su una riqualificazione edilizia ed energetica che potesse rispondere alle esigenze della collettività e della Committenza, in materia di qualità ambientale, salubrità e sicurezza.

Le competenze della Categoria - secondo il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli - rappresentano il “passaporto” per l’evoluzione professionale, secondo cui oggi il Geometra è riconosciuto come un attore fondamentale per la crescita e la difesa dell’ambiente, la diffusione della cultura ecologica e la salvaguardia del Pianeta, a  garanzia delle future generazioni.

QUI la pagina di Italia Oggi